Menu Principale

per acquistare scrivi a
info@stefanovietina.it

15,00 euro
16,00 euro
15,00 euro
12,00 euro
anche in eBook a €4,99
10,00 euro
anche in eBook a €4,99



I libri che ho pubblicato





Seguitemi anche  su

dolomitichannel---------Arco News---

PostHeaderIcon News

 

Vai all'anteprima

dei miei articoli

pubblicati

 

 

2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018

PostHeaderIcon La Cooperativa di Costalta compie 90 anni

Compie 90 anni la Cooperativa di consumo di Costalta di San Pietro di Cadore. Il giorno di ferragosto 1929, come riportano i documenti ufficiali, venne creata infatti, su iniziativa di 13 fondatori, la “Cooperativa fascista”.

Un anno prima, il 28 maggio 1928, era nato a Costalta Emilio Eicher Clere, che nella cooperativa ha trascorso buona parte della sua vita, fino a diventarne direttore.

“Da sempre abbiamo venduto generi alimentari – ricorda Emilio, in pensione dal 1988 – oltre a vini e liquori. Poi annesso c'è anche un piccolo bar, diventato luogo di ritrovo per tutto il paese.”

Share

Ultimo aggiornamento (Venerdì 16 Agosto 2019 12:35)

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon I paesaggi e le donne di Chiani, a Campolongo di Cadore

Il segno di Chiani dà colore a Campolongo, con boschi e cieli magistralmente accarezzati dalla luce. Nella mostra inaugurata in piazza San Giacomo, e che durerà fino al 25 agosto, il pittore toscano, originario di Cecina, intende infatti rendere omaggio al paese che l'ha accolto ed in cui risiede.

Share

Ultimo aggiornamento (Domenica 28 Luglio 2019 10:10)

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Il legno, la tempesta Vaia e l'arrivo dei cinesi

 

Gli occhi a mandorla dei cinesi si sono posati sul legname schiantato dalla tempesta Vaia. E, tutto ad un tratto, le quotazioni delle aste sono risalite. Ottima notizia per i proprietari dei boschi, Comuni e Regola in particolare. Qualche preoccupazione, in prospettiva, invece per chi in Italia fa mobili: quel legname, che oggi prende la via dell'Oriente su container caricati sulle navi nel porto di Trieste, potrebbe infatti rientrare fra qualche mese sotto forma di mobili ed andare a fare concorrenza ad un comparto che ci vede ancora oggi ai primi posti nel mondo, soprattutto nel settore premium.

Share

Ultimo aggiornamento (Venerdì 26 Luglio 2019 12:52)

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Il riscatto olimpico della montagna

E' la vittoria di Cortina, del gioco di squadra, del sogno e della voglia di riscatto. Ed è anche la vittoria della montagna, che lotta per il suo futuro. Una montagna che non si arrende e combatte, annotando un giorno dopo l'altro, con amarezza, i numeri dello spopolamento e della chiusura dei servizi, dai trasporti alle scuole alla sanità; ma che ogni tanto riesce a segnare anche qualche punto a proprio favore. Come in questo caso.

La vittoria è giunta con un colpo di reni finale, decisivo per l'aggiudicazione delle Olimpiadi invernali 2026. Proprio come in una gara ciclistica, che porta ad una lunga volata a due, anche se in questo caso sono le squadre che contano, Italia contro Svezia.

Share

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 17 Luglio 2019 15:23)

Leggi tutto...

 
Notice